Il Sat Nam Rasayan è il ramo curativo del Kundalini Yoga, usata e insegnata da Guru Dev Singh. Si tratta di un’antica tecnica di guarigione che usa lo stato meditativo della mente, ossia la coscienza, per modificare la situazione di dolore o malessere del paziente. Attraverso questo stato di meditazione profonda il curatore è in grado di sciogliere i blocchi, le tensioni, i condizionamenti e le tendenze che portano al disagio o alla malattia, siano essi di tipo fisico, emotivo e/o psicologico.

Attraverso il curatore, che permette alla realtà di manifestarsi così com’è, ciò che il paziente razionalmente non dà il permesso a se stesso di esprimere viene espresso; in tale spazio le contrazioni si sciolgono, e avviene la guarigione.

Durante la sessione il paziente non deve fare nulla, se non rilassarsi profondamente. Il nome stesso, Sat Nam Rasayan, significa in effetti “Rilassamento profondo nella tua Vera Identità”.